Unione Comuni Garfagnana: contributi ed un premio fino a 40.000 euro per avviare attività in agricoltura – Nuove opportunità per i giovani della Garfagnana – Le domande potranno essere presentate fino al 31 marzo 2012

L’Unione Comuni Garfagnana, che ha raccolto l’eredità politico-amministrativa della Comunità Montana, è particolarmente attenta a promuovere tutte le azioni finalizzate a creare opportunità di lavoro soprattutto verso il mondo dei giovani e quello dell’agricoltura.

Soprattutto il mondo rurale, con i suoi prodotti di eccellenza quali il farro IGP di Garfagnana o la farina di castagne DOP, rappresenta il principale biglietto da visita del nostro territorio, una realtà viva ed attiva anche nella valorizzazione e la conservazione dell’ambiente naturale.

In questi anni, le aziende agricole e la rete degli agriturismi si sono ammodernate integrandosi con altre realtà economiche, costituendo una filiera conosciuta a livello nazionale.

A questa realtà è rivolto il bando premio giovani agricoltori. Fino al 31 marzo 2012 è infatti possibile partecipare al bando, rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 ed i 40 anni, per l’erogazione di contributi a fondo perduto per l’avvio di attività imprenditoriali, al quale si può aggiungere un premio che può arrivare fino a 40.000 euro.

Sull’intero territorio provinciale sono disponibili 2.100.000 euro.
“Incentivare e promuovere l’imprenditoria giovanile nel settore agricolo. Questo l’obiettivo dell’Unione Comuni Garfagnana, attraverso l’applicazione del “pacchetto giovani” della Regione Toscana che offre interessanti opportunità mettendo a sistema le risorse del Piano di Sviluppo Rurale”. Questo il commento di Paolo Fantoni, Assessore all’Agricoltura dell’Unione Comuni Garfagnana..
“Il bando – commenta Mario Puppa, Presidente dell’Unione Comuni – è stato considerato strategico dalla Regione Toscana, che lo ha inserito nel pacchetto di interventi previsti dal progetto “Giovani Sì” (http://www.giovanisi.it/), pensato per favorire l’autonomia dei giovani, un pacchetto di opportunità a livello europeo, finanziato da risorse regionali, nazionali e comunitarie, integrabile anche da ulteriori fondi di enti locali, soggetti pubblici e privati.
Per qualsiasi informazione in merito, è possibile rivolgersi alla Direzione Gestione del Territorio e Sviluppo Economico dell’Unione Comuni Garfagnana a Castelnuovo Garfagnana, tel. 0583.644911e inviare una mail a pierluigi.angeli@http://ucgarfagnana.lu.it..