Unione Comuni Garfagnana: approvato il piano operativo della Polizia locale 2014

Il Vicepresidente Fantoni: obiettivo qualificante sarà il progetto “Paesi Sicuri”

per un maggior presidio del territorio

foto pl

 

Anche per il 2014, è stato adottato dai Sindaci componenti la Giunta dell’Unione Comuni Garfagnana il nuovo piano operativo del servizio di Polizia locale attraverso l’approvazione di un programma strutturato sulla base delle necessità emergenti dal territorio e le risorse umane, finanziarie e strumentali disponibili. Al primo posto sicurezza urbana, di ordine pubblico e prevenzione del degrado ambientale: sono questi gli obiettivi imprescindibili del nuovo sistema di Polizia locale che i Comuni della Garfagnana aderenti all’Unione – Camporgiano, Careggine, Castiglione di Garfagnana, Fosciandora, Gallicano, Giuncugnano, Minucciano, Molazzana, Piazza al Serchio, Pieve Fosciana, San Romano in Garfagnana, Sillano, Villa Collemandina, Vagli Sotto in convenzione e il nuovo Comune di Fabbriche di Vergemoli limitatamente al territorio dell’ex Comune di Vergemoli – hanno deciso di realizzare attraverso una struttura unica già dal 2013.

In una prima fase l’esigenza di economizzare e al tempo stesso garantire un adeguato livello del servizio distribuito in maniera uniforme sul territorio è stata soddisfatta con ottimi risultati attraverso un coordinamento centrale con due nuclei operativi facenti capo uno alla Garfagnana nord, uno alla Garfagnana sud. Ma la Polizia è prima di tutto un servizio di vicinanza cui fare riferimento per tutto ciò che interessa il cittadino nel contatto con le amministrazioni e nei rapporti di civile convivenza. Per questo è stato attivato il progetto “Paesi Sicuri” , iniziativa che scaturisce dalla necessità di garantire un servizio ancora più a diretto contatto con i cittadini che verrà svolto percorrendo tutte le strade dei capoluoghi e delle frazioni comunali del territorio con un’attenta attività di monitoraggio da parte delle pattuglie diurne e serali.

“Occorre inserire questo tipo di servizio, assolutamente importante, tra le altre attività” – afferma il Vicepresidente dell’Unione Comuni Garfagnana Paolo Fantoni con delega alla Polizia locale – “in modo da dare un segno di presenza non solo in chiave preventiva e di tutela dei luoghi pubblici ma soprattutto per restituire senso di sicurezza alle categorie più esposte quali gli anziani e i giovani. In generale la presenza di agenti addetti alla sorveglianza a piedi costituirà un elemento di deterrenza e una forma di attenzione a queste esigenze, tra i vicoli dei paesi come in prossimità delle scuole.”

Il presidio del territorio già viene effettuato con pattuglie a elevato grado di informatizzazione, consentendo agli agenti di accedere alle banche dati direttamente in occasione dei controlli e di strumenti di rilevazione quali il telelaser e l’etilometro. Anche l’assistenza alle manifestazioni e l’ordinato svolgersi delle stesse trova un punto di riferimento sia per gli organizzatori che per gli utenti.

L’unità organizzativa avrà una nuova articolazione funzionale coordinata dal Comandante e finalizzata alla valorizzazione del personale con qualifica direttiva al quale saranno affiancati gli agenti in un percorso di professionalizzazione per meglio rispondere alle diverse esigenze che la Polizia locale è chiamata a svolgere con particolare riferimento all’ambito stradale, dell’ambiente, del commercio e dell’urbanistica. Inoltre, con uno spirito professionale necessariamente dinamico e sempre pronto a nuovi scenari di cambiamento, una opportuna organizzazione flessibile sarà in grado di consentire solleciti mutamenti logistici e del servizio d’istituto in caso di necessità e/o eventi eccezionali.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti  sul servizio di Polizia locale è consultabile una sezione appositamente dedicata sul sito dell’Unione dei Comuni – http://ucgarfagnana.lu.it./polizia-locale/– dal quale è possibile attingere notizie e scaricare modulistica. Il contatto diretto e personale, stante anche la delicatezza dei temi da trattare, rimane di fondamentale importanza e per questo è garantita una apertura al pubblico per quattro giorni alla settimana e precisamente il lunedì e giovedì presso gli uffici della sede operativa del Nucleo 1 a Piazza al Serchio (tel. 0583 618142 –fax 0583 618305) e il mercoledì e venerdì presso gli uffici del Nucleo 2 a Gallicano (tel.  0583 74170 – fax 0583 730205), con orario 9:00 – 11:00 e indirizzo email:  polizia@http://ucgarfagnana.lu.it.,  con cui assicurano contatti immediati. E’ disponibile altresì anche l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata polizialocalegarfagnana@postacert.toscana.it.